Chi mi segue da tempo ormai saprà che ho una preferenza per Zuccari: è un brand a cui mi sono avvicinata qualche anno fa in occasione di un Cosmoprof. Nutro un amore spassionato per il loro gel d’aloe, per l’Olio del Re in tutte le sue forme, e ora ho aggiunto un’altra voce alla lista: la linea Fordren. Per assoluta trasparenza, come al solito, sottolineo che i prodotti di cui parlerò in questo articolo mi sono stati inviati direttamente dall’azienda a titolo gratuito, ma tutto quello che dirò ovviamente non è stato minimamente da loro influenzato. Parto col dire che questo genere di prodotti non mi hanno mai attirata: non ho mai creduto nelle loro potenzialità, non li avrei mai comprati di mia sponte, e non li avrei consigliati. Fortunatamente però ho avuto l’occasione di provarli in prima persona e, wow, mi sono dovuta assolutamente ricredere.

Ma andiamo con ordine. Fordren si divide in due linee: la linea di cosmetici, cioè creme, e la linea degli integratori alimentari da diluire in acqua. Si trovano in farmacia ed erboristeria, ma anche on-line. La loro distribuzione è capillare e i prodotti di facile reperibilità, quindi dopo questo post non avrete più scuse!

Partiamo con alcune informazioni valide per tutti gli integratori alimentari che vedrete di seguito: esistono in due formule, bottiglia o bustine singole, facili da portare con sé anche in ufficio come faccio io. Basta assumerne una bustina al giorno, da diluire in mezzo litro d’acqua. Non va bevuto tutto subito, ma distribuito durante la giornata. Io di solito me lo preparo la mattina, lo porto in ufficio e me lo distribuisco per tutte le otto ore di lavoro. Non contengono zuccheri aggiunti, alcol, coloranti o conservanti. Tutti gli integratori hanno una formula drenante depurativa e contengono caigua, equiseto, cardo mariano, artemisia, vite rossa, fibra d’acacia, magnesio: a seconda della loro funzione, poi, cambia l’attivo specifico per l’obiettivo dell’integratore stesso.

Fordren Pancia Piatta

La linea pancia piatta si compone di due prodotti: l’integratore alimentare e la crema con formula specifica drenante e snellente. Entrambi i prodotti servono a ridurre la circonferenza del girovita, drenare i liquidi in eccesso, ridurre gli accumuli adiposi, rassodare e ricompattare la pelle.In questo caso l’attivo specifico è l’estratto di rabarbaro, che di solito aiuta la regolarità del transito intestinale.

La crema è in barattolo da 180 ml: contiene, oltre al rabarbaro, alga bruna e foglie d’olivo. La sua azione effettua un messaggio mirato, che unitamente alla sua azione criotermica (cioè banalmente “fa freddo”) serve a stimolare la circolazione sottocutanea e favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Fordren Gambe Microcircolo

Anche in questo caso abbiamo sia l’integratore che la crema, ma questa volta la troviamo in tubetto da 100 ml. L’integratore è a base di estratto di mirtillo nero, sostanza che aiuta la funzionalità del microcircolo e riduce sensibilmente la sensazione di pesantezza delle gambe.

La crema, da applicare due volte al giorno sulle gambe, riattiva il microcircolo e riduce i gonfiori grazie a un effetto ghiaccio molto potente, che restituisce un sollievo immediato dalla pesantezza e dalla stanchezza. Io la amo. :D

Fordren Cosce Glutei Cellulite

Anche qui troviamo la doppia formula integratore e crema, che stavolta è in tubo da 200 ml ed è a base di gambo d’ananas, centella e dermo-caffeina. La crema agisce sulla ritenzione idrica localizzata e su gli inestetismi della cellulite. Anche questa ha un leggero effetto freddo, meno intenso della precedente, ma molto piacevole. Va applicata per due volte al giorno per almeno quattro settimane.

L’integratore contiene estratto di gambo d’ananas, specifico per contrastare gli inestetismi della cellulite, e come al solito non contiene edulcoranti, conservanti e compagnia bella (o brutta?).

Fordren Complete

Ho lasciato questo per ultimo, ovvero il Fordren Complete, multispecifico: questo integratore non ha un cosmetico parallelo perché sostanzialmente risponde a tutte le esigenze illustrate più su.

Cellulite, pesantezza delle gambe, pancia in eccesso: combatte praticamente tutto, avvalendosi di quantità bilanciate di ogni attivo mirato contenuto nei drenanti specifici.

La mia esperienza

Io sono partita dal Complete: una bustina al giorno diluito in mezzo litro d’acqua, bevuto durante la giornata. Unico effetto collaterale che ho riscontrato, è stato un aumento dei viaggi in bagno dell’ufficio, con conseguenti domande dei colleghi per capire cosa caspita mi stesse succedendo (fatti miei, oh!). A parte ciò, il complete mi ha sensibilmente sgonfiata. Ho perso centimetri su pancia e cosce, tanto da rendermene conto guardando pantaloni e maglie che mi stavano più morbidi.

Successivamente ho proseguito con tutti e tre gli specifici, riscontrando sempre ottimi risultati, tra cui una sensibile diversità nella tonicità della pelle, una riduzione del gonfiore è una sensazione di leggerezza molto piacevole.

Ovviamente contate che queste linee di cosmetici e integratori non servono a perdere peso, ma, come dice il loro stesso nome, a drenare e ridurre i liquidi. Sono quindi ottimi alleati per cominciare l’estate ma da usare in qualsiasi periodo dell’anno, anche solo per sentirsi meglio. Dei cosmetici non ho un preferito, mi piacciono tantissimo tutte e tre le creme, fondamentalmente perché adoro l’effetto freddo, specie a fine giornata quando sono molto stanca.

Per quanto riguarda il sapore degli integratori, non preoccupatevi: non sono cattivi, anzi! Di solito queste formule fanno veramente schifo, hanno gusti artificiali e molto stucchevoli. Il Complete sembra te freddo, è sicuramente il più buono. Gli altri sono fruttati, quello giallo piacerà moltissimo a chi adora l’ananas, quello che mi è piaciuto di meno è quello a base di rabarbaro, ma non immaginatevi un gusto amaro o spiacevole, se l’ho bevuto io credetemi che può berlo chiunque. L’ho fatto assaggiare e annusare a più persone, hanno tutti concordato sulla piacevolezza del gusto.

In sostanza, e poi concludo questo papiro, vi consiglierei questi prodotti o no? Sicuramente sì. Come dicevo prima ero molto scettica riguardo, mi è bastato provarli per capire che sono prodotti sicuri, funzionali ed efficaci. Non sono medicinali, sono senza glutine, senza sostanze pericolose per la salute: se aveste qualche dubbio a riguardo, non esitate a scrivere al loro servizio clienti, sono sicura che saranno più che disponibili a rispondere a tutte le vostre domande come ho fatto io prima di cominciare ad assumerli.

Detto ciò, vi lascio nella speranza che questo articolo vi sia stato utile. Ovviamente sono a vostra totale disposizione se avete dubbi, domande o chiarimenti da chiedere, cercherò di aiutarvi per quanto possibile.

Al prossimo post!

M

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!