libri_2017

Cominciamo questo nuovo anno con una botta di cultura: non credo di aver mai parlato di libri, finora, ma oggi mi sento proprio di farlo perché giusto in quest’anno appena trascorso ho riscoperto il piacere di sfogliare la carta stampata (amore mio).

“Hygge. Il metodo danese dei piaceri quotidiani” di Louisa Thomsen Brits

hygge_thompson brit
Un giorno in chat con una delle mie più care amiche ho scoperto l’esistenza di questa splendida filosofia danese, Hygge. Cosa vuol dire?, vi chiederete: vi consiglio di leggervi questo articolo sul sito Visit Denmark.

Hygge è il piacere di una cena tra amici, una cioccolata calda accoccolati nella nostra poltrona preferita, un mazzo di fiori all’ingresso e la luce morbida di una candela. Hygge è l’antica tradizione che ha reso i danesi il popolo più felice del mondo, perché hanno capito come rendere speciale ogni luogo e ogni momento. Questo libro regala tante idee per creare un senso di benessere intorno a voi e riscoprire i piccoli piaceri quotidiani. Hygge è l’arte di sentirsi a casa ovunque voi siate.

Sul tema trovate tantissimi libri spettacolari, su Amazon, ma se non siete pratici con l’inglese, in italiano trovate questo:

 

Me lo sono comprato perché mi incuriosiva molto approfondire il tema e mi sono lasciata conquistare subitissimo da questo modo di vivere i piccoli piaceri. Fa bene all’anima e credo sinceramente che possa regalare un modo diverso di vedere le cose. :)

“The Year of Cozy: 125 Recipes, Crafts, and Other Homemade Adventures” di Adrianna Adarme


Regalo di Natale della mia amica di cui parlavo poco più su, questo libro mi ha conquistata dalla prima pagina. Profuma di casa, di dolci, di tisana e piumone. Si divide in quattro sezioni, una per ogni stagione, ed è pieno di ricette, tutorial di fai da te, idee di tanti tipi. Tutto è corredato da foto bellissime, nello stile di Adrianna Adarme, l’autrice, blogger di A cozy kitchen. Un libro che – come dice il nome stesso – accompagna per tutto l’anno. Io l’avrò già sfogliato cinque volte e lo farò altrettante! Lo trovate su Amazon.

“The Life-Changing Magic of Not Giving a F*ck” di Sarah Knight


Un mantra che – se seguito – credo potrebbe risolvere la vita a molti di noi. Tradotto anche in italiano, io però l’ho comprato in inglese perché volevo leggere la versione originale, senza epurazioni e censure. Effettivamente pieno di “imprecazioni”, è una parodia del libro di Marie Kondo, però applicato alla vita in senso più ampio: analizza tutti gli ambiti della quotidianità, dal corpo, al lavoro, alla famiglia. Io lo trovo eccezionalmente sarcastico e dissacrante, ma per chi – come me – apprezza lo stile, credo sia un libro da avere.

“Su con la vita, Charlie Brown” di Abraham J. Twerski


Anche questo è stato un regalo apprezzatissimo, ma di compleanno. È un libretto leggero, potremmo definirlo “di auto aiuto” ma per nulla patetico: pieno di vignette dei Peanuts (che io adoro), strappa un sorriso e offre interessanti spunti di riflessione. Su Amazon ahimè non è più disponibile, ma sul sito di Mondadori c’è ancora.

“La tua idea spacca. Perché se vuoi, puoi” di Mr. Wonderful

img_4999

Dopo “Cose non noiose per essere super felici“, questo era sicuramente un altro libro da comprare: io adoro Mr. Wonderful come poche cose al mondo. “La tua idea spacca” è un libro motivazionale incentrato soprattutto sulla paura di non farcela quando si ha voglia di fare qualcosa di nuovo. La cosa bella è che racconta tutta la storia del marchio e del lavoro di squadra che c’è stato dietro: secondo me è una letturina piacevole che merita. ;)

I libri di Mr. Wonderful in italiano li trovate sicuramente su Amazon, non sono sicurissima della reperibilità in negozio, ma probabilmente in alcune librerie ci sono (magari Mondadori?).

Questi sono i miei consigli per l’anno nuovo: se avete qualche libro da consigliarmi, fatemelo sapere che sarò felice di approfondire!
Al prossimo post!
M