Il post di oggi è alquanto particolare: infatti è il primo guest post della carriera ormai biennale del blog! Questa collaborazione nasce dalla recente conoscenza con questa meravigliosa ragazza, che adesso si presenterà, incontrata grazie alle Girl Geek Dinners di Verona: ci siamo incontrate poche settimane fa e – almeno da parte mia – c’è stata un’immediata sintonia e ammirazione per quello che Carola fa sul suo blog. Il giorno che ci siamo incontrate mi fa: «Sai che ho comprato la Tangle Teezer? Se vuoi posso darti qualche informazione da passare alle tue followers!».

Detto fatto. ;)

♥♥♥

tangle_teezer2Ciao amiche di Cookies, tea & make-up! Innanzitutto mi presento, sono Carola del blog Carrielicious e ci tengo a precisare che non sono una beauty blogger! Mi trucco sempre con le dita senza usare i pennelli, ho la riga perenne di fondotinta sul mento e non so mettermi lo smalto.. ma in ogni caso sono una ragazza e in un modo o nell’altro mi piace truccarmi e prendermi cura di me stessa, e sopratutto non riesco a smettere di comprare da tutte le novità cosmetiche che trovo in giro! Il mio punto critico da sempre sono i capelli, né ricci ne lisci, sono un misto di crespo indefinito che non so mai come trattare, l’unica fortuna è essere nata con la mamma parrucchiera! Inoltre, il vero problema è che ne perdo sempre tantissimi a causa di sessioni estreme di phon, piastra e spazzole da sadici! Proprio per questo appena ho sentito parlare di Tangle Teezer l’ho subito voluta provare di persona! Sì lo so il nome fa un po’ intimidire, ma ciò che promette è di districare i capelli senza strapparli aiutando quindi a lasciarli morbidi e setosi. Il suo utilizzo migliore è sotto la doccia (dopo aver messo il balsamo) o quando spazzoliamo i capelli ancora bagnati prima di asciugarli.

Alla prima prova non mi ha convinto del tutto; le sue setole sono cortissime e in pratica ti sembra che accarezzi i capelli senza districarli, infatti avrete bisogno di qualche spazzolata in più rispetto ai pettini tradizionali. La cosa estremamente positiva però è che noterete fin da subito che i capelli che rimangono sulla spazzola non sono spezzati (come succede spesso) ma sono tutti della vostra lunghezza cioè quelli che naturalmente perdiamo ogni giorno. Dopo qualche utilizzo l’ho totalmente rivalutata, la uso infatti sia sotto la doccia, che dopo durante l’asciugatura e ho notato anche che mi aiuta a tenere i capelli più lisci senza usare la piastra.

tangle_teezer4

L’unico difetto è il design senza impugnatura classica, che la rende un pò difficile da tenere in mano (ad esempio per chi come me ha le mani piccole) e infatti ogni tanto mi cade! In ogni caso ve la consiglio come prodotto perché è veramente rivoluzionario nella gestione quotidiana dei capelli e dopo qualche utilizzo non potrete più farne a meno! Io sto già pensando di comprare anche la versione più piccola da tenere sempre in borsetta per i ritocchi durante la giornata!! Bhe dite che la prima prova da beauty blogger l’ho superata? Nella vita mai dire mai!!

tangle_teezer5

Se siete interessate all’acquisto io ho preso la mia sul sito ufficiale, vi arriva a casa in pochissimi giorni e potrete scegliere tra tutti i colori e tutte le diverse varianti. Se siete interessate ad altri hobby creativi e sopratutto alla fotografia passate a trovarmi sul mio blog Carrielicious.net.

 tangle_teezer3

♥♥♥

Ringrazio Carola per il suo interessantissimo post. Vi consiglio davvero di andare a vedere il suo sito, perché è qualcosa di meraviglioso. ♥

 

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!