Verso metà dicembre un’amica mi ha scritto per chiedermi se avessi degli acquisti da fare sul sito di MUA: lei doveva prendere dei regali così mi ha contattata per sapere se ci fosse qualcosa che mi interessava per dividere le spese di spedizione. Era il periodo della mega promozione del 40% su tutto, il che significava prezzi ancora più bassi rispetto a quello che già sono. Il mio pensiero subito è andato alle palette, ma di ombretti ne ho davvero a palate (o palette. …ok, taccio), quindi le ho scartate a priori.

Ho dato un’occhiata al sito e la mia scelta è ricaduta su quattro oggettini:

Sì, sono convinta che i conti non vi tornino: non avevo detto 4? Eh. Peccato che un pennello non sia proprio arrivato. Quando la mia amica ha aperto il pacco ha visto che sulla fattura c’era la voce dei pennelli (ne aveva preso uno anche lei) con una croce a fianco, chiaro segno che non erano disponibili. Eppure sul sito comparivano! In ogni caso, nessuna comunicazione, né previa, né successiva all’invio del pacco. Ho quindi scritto io al servizio clienti e mi hanno liquidata in due parole dicendo che avrebbero provveduto a un rimborso. Ok, ma se io non avessi detto nulla? Si tenevano 3,90£!

Vabè. Comunque, ecco gli acquisti:

Prima fra tutti la contour pen 3 in 1 a cui avevo messo gli occhi addosso un bel po’ di tempo fa:

Come vedete ha la punta a scalpello, automatica e quindi non temperabile:

Il tratto può essere quindi fatto “di taglio” o “di punta”:

La sto usando molto, ultimamente, è morbida ma tiene bene anche nella rima interna. Si può quindi usare sia come eyeliner che come base per – ad esempio – uno smokey nero.

Altro prodotto che sto usando tantissimo è il pennello duofibre che loro dicono sia da fondotinta.

Ehm. Peccato sia minuscolo. Cioè, guardate il diametro paragonato a quello della elf!

A primo impatto è stato una delusione, ma pensandoci bene lo adoro! Lo uso per sfumare il correttore sulle occhiaie ed è perfetto! Giuro, è il pennello ottimale per questo utilizzo, quindi promossissimo.

L’altro prodotto invece è l’Intense Kisses gloss nella tonalità Stolen Kisses:

Il colore del bacio sul tappo indica la tonalità dei glitter. Li ho scelti azzurri volutamente, nella speranza che la teoria del “il blu sbianca il colore dei denti” sia vera anche in questo caso. Il colore mi piace molto ed è anche intenso come dice il nome:

Non credevo, avevo letto un’opinione di Chiara (Claire Louise Oxford) circa un gloss della linea, in cui diceva che era poco pigmentato, quasi trasparente. Invece questo colore è pazzesco. :)

In regalo con l’ordine c’erano anche 5 top coat cracklé. Alice li ha ceduti tutti a me e uno è attualmente in palio con il giveaway per chi mi segue su Facebook.

MUA si conferma un marchio con un buon rapporto qualità/prezzo. :)

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!