Oggi è arrivata la Sugarbox di novembre: thumbs up per la puntualità, sono davvero un passo avanti alle altre box in questo senso! La puntualità però devo dire che questo mese non è proprio abbastanza per compensare il contenuto, che in realtà di per sè non è da buttar via, in quanto a qualità… Solo che a me proprio non è andato a genio. A loro discolpa devo dire però che è il primo mese che toppano, quindi non me la prendo più di tanto. Diciamo solo che spero che non sia l’inizio del declino! :)

Guardiamo insieme cosa contiene?

I prodotti sono 6 in tutte le box, come hanno annunciato sulla pagina.

– Soliti codici sconto:

– L’ennesimo olio per capelli, Inca Oil di Pandora, campioncino.

– Il profumo 1000 Kisses Deep di Lush, taglia piena da 10 ml. Ve lo metto vicino alla mano così capite la grandezza.

Fiala di acido jaluronico di Di Luca (questa  me l’ero persa, si è nascosta sotto la paglietta!):

Tatuaggi per la pelle in oro 24 carati, suppongo non siano in “taglia piena”:

Rossetto e matita labbra Helan.

Il rossetto è arrivato con la punta spappolata e tutto lo stick di prodotto staccato dal corpo del rossetto. Ho sistemato il tutto in qualche modo, ma poco importa perché il colore è davvero importabile! Dalla foto si capisce poco, ma è un color marroncino shimmer anni ’90 che vedrei più adatto a un ombretto in crema che a un rossetto!

La matita è di un colore che io non porto di sicuro (se qualcuno la vuole…):

– Campioncini Filorga (scusate la foto orrenda):

Insomma, guardando l’insieme non sembra male, no?

Quindi ecco le considerazioni:

  • Super contenta per i tatuaggini, sono finissimi ed eleganti e senz’altro prodotti che di mio non comprerei mai!
  • Il profumo Lush a prima vista mi ha esaltata, ma l’odore è pessimo.. Ce l’ho sul polso da ore, ma per me è troppo dolce, non riuscirei a portarlo. Sul sito dice che è mandarino, albicocca, muschio e non so cos’altro.
  • La fiala di acido jaluronico tutto sommato non mi dispiace. Sono cose che costano molto e che io non comprerei, quindi ben vengano!
  • L’olio per capelli è l’ennesimo, non se ne può più! Ne avrò 5 o 6, ormai. Quando l’ho visto per un attimo ho sperato che fosse bio, così avrebbe guadagnato qualcosa, ma no. Siliconico.
  • La cosa che più mi ha urtata sono stati rossetto e matita: mi è sembrata proprio una mossa pessima da parte di Helan: “Svuotiamo i magazzini dalla roba invenduta per quelle gonze delle abbonate e ciao!“. Non è colpa del Sugarteam, credo, ma è chiaro che senz’altro sapevano cosa partiva, quindi…

La citazione del mese era carina:

E c’era anche l’annuncio dell’apertura dello store:

Spero solo che questa box non sia l’inizio della fine, ecco. Aspetterò quella di Natale e poi vedremo! :)

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!