Di quando in quando può capitare di aver voglia di una torta, no? Allora o ce la facciamo, o ce la facciamo fare. Io ovviamente rientro nella prima categoria. U_U

Tempo fa (anni) mi ero tirata giù questa ricetta dalla Prova del Cuoco e da allora l’ho rifatta parecchie volte, sempre con gran successo: è facile, è leggera ed è pure senza lievito, per chi avesse problemi a riguardo, il che non guasta.

Gli ingredienti sono semplici:

  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 40 gr di farina
  • 125 gr di cioccolato fondente (io ho usato quello dell’uovo di Pasqua che era vecchiotto ma ancora ottimo da sciogliere nelle torte)

La procedura è altrettanto semplice, esattamente come gli ingredienti: per prima cosa accendete il forno – statico – a 180° e preparatevi una tortiera imburrata e infarinata. Poi iniziate con la preparazione degli ingredienti, sciogliendo a bagnomaria il cioccolato con il burro e lo zucchero.

Poi ci dedichiamo alle uova. Attenzione: in una terrina di vetro montate con un pizzico di sale 3 albumi (non tutti e 4!) e in una ciotolina tenete i 3 tuorli e il restante uovo intero.

Unite i tuorli e l’uovo intero al composto sciolto fuori dal fuoco, frustate bene il tutto per amalgamare. Poi aggiungete gli albumi montati – mescolando dal basso verso l’alto – e poi la farina. Una volta che sarà tutto ben amalgamato, infornate per una ventina di minuti. :)

Questa torta però ha un difetto: sparisce molto in fretta. Credetemi. Qui in casa mia dura una giornata scarsa, anche perché come dicevo è leggerissima!

 

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!