Il biglietto da visita con cui ci si presenta al mondo è certamente il proprio viso, proprio per questo motivo è importante prendersene cura a partire dai piccoli gesti quotidiani per assicurarsi una pelle sana, nutrita, pulita e luminosa. Il primo aspetto da curare per avere una pelle giovane e sana è la pulizia della pelle, da effettuare giornalmente con prodotti specifici che aiutino a normalizzare la produzione sebacea, scongiurando la presenza di zone di pelle grassa con i pori dilatati che danno luogo a sgradevoli inestetismi e a un effetto lucido, tipico delle pelli grasse.
La presenza di pori dilatati e pelle lucida dipende da tanti fattori, tra cui la predisposizione genetica, l’alimentazione e l’età, ma è comunque possibile intervenire per ottenere un effetto astringente sui pori e per prevenire la presenza di pori dilatati. Un ottimo prodotto che può essere utilizzato su tutti i tipi di pelle, dalla pelle secca a quella grassa o mista è il Siero Isomers per pori dilatati, disponibile in un flaconcino da 30ml. Questo siero combatte all’origine le cause dei pori dilatati: ad esempio la pelle grassa e consistente ha una tendenza naturale a presentare poli dilatati poiché la componente grassa tende ad accumularsi in corrispondenza dei pori ostruendoli e dilatandoli.
La pelle molto giovane presenta spesso la tendenza a pori dilatati a causa degli ormoni e dei pasti disordinati e poco sani. Anche la pelle di una certa età ha la tendenza ai pori dilatati per mancanza di elasticità e per maggiore sensibilità a fattori come l’inquinamento atmosferico. Questo siero ha un effetto astringente visibile già dalle prime applicazioni, rende la pelle più omogenea, non è aggressivo e può essere utilizzato anche se si applica successivamente del trucco in quanto non ne altera la composizione e l’effetto sul viso.
Il Siero Isomers va applicato ogni giorno insistendo in particolare sulle zone interessate dalla pelle lucida e grassa, quindi generalmente la zona T (mento, naso e fronte) anche se può tranquillamente essere applicato su tutto il viso a prescindere dal tipo di pelle. Trattandosi di un siero la sua consistenza è piuttosto liquida quindi è opportuno dosarlo sul palmo della mano e poi applicarlo con un lieve ma prolungato massaggio nelle zone prescelte. La sua applicazione è particolarmente indicata al mattino sulla pelle ben pulita in quanto è stato studiato per essere efficace per molte ore nel suo effetto astringente e rende la pelle compatta e protetta dai fattori ambientali che possono causare l’accumulo di grasso sulla pelle. Se la presenza di pori dilatati è invece una questione genetica, è comunque un’ottima soluzione agire in maniera un po’ più aggressiva effettuando prima uno scrub o applicando una maschera purificante per rimuovere il grasso dai pori per poi agire con il siero astringente.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!