La “fase e.l.f” la passiamo tutte, prima o poi: capitiamo sul sito, vediamo tutte queste cosine colorate e interessanti, poi scopriamo che emettono codici sconto e promozioni praticamente ogni tre per due e che possiamo avere tutto comodamente a casa. Insomma, la manna dal cielo.

In realtà posso dirvi che secondo me non è tutto oro quel che luccica, specie i prodotti e.l.f. Per carità, personalissima opinione, ma a parte poche cose selezionate secondo me il rapporto qualità/prezzo con e.l.f. non paga un granché, ecco. *ecco la parte in cui mi insultate*

Insomma, la settimana scorsa è arrivata “la bomba” sulla pagina Facebook italiana, con la seguente comunicazione:

[box type=”info”] Dal lancio del marchio e.l.f. Cosmetics nel Regno Unito e in Europa, nel 2007, ci siamo sempre impegnati nell’offrire cosmetici di qualità a basso prezzo, permettendo agli amanti del makeup di usufruire e sperimentare con il makeup senza dover sacrificare il proprio budget mensile. Abbiamo conservato i nostri prezzi iniziali del 2007 per quattro anni, cercando di assorbire l’aumento dei costi di questo periodo. Sfortunatamente, a causa del continuo aumento dei costi, non ci è più possibile, dal punto di vista commerciale, mantenere i nostri prezzi originari per tutti i nostri prodotti e di conseguenza, abbiamo dovuto aumentare il prezzo di alcune (non tutte) le nostre linee di prodotti. Abbiamo aumentato i prezzi solo laddove fosse assolutamente necessario e, per mantenere il nostro impegno nell’offrire prezzi contenuti, potrete notare che il costo di molti dei nostri prodotti, come ad esempio della nostra linea base da 1.70€, non è variato per nulla. L’aumento dei prezzi avrà luogo lunedì 28 maggio all’1pm. Nonostante l’aumento dei prezzi di alcuni prodotti e.l.f. Cosmetics rappresenta ancora uno dei migliori brand low cost sul mercato oggi.[/box]

Neanche a dirlo, si è sollevato un polverone. Il post ha raccolto 145 commenti di persone che – com’è giusto in un Paese in cui dovrebbe regnare la libertà di parola – la pensano in maniera molto differente. Troviamo commenti di chi è d’accordo:

Grazie mille per la precisazione e la vs chiarezza! La professionalità si vede anche in queste cose! :)

E di chi invece non lo è e guarda l’aspetto pratico della cosa:

Parlo in riferimento all’aumento su tantissimi prodotti della linea studio: un aumento del 12,5% non mi sembra proprio una bazzecolina…ombretti e rossetti di discreta qualità si trovano più o meno allo stesso prezzo di quelli della linea studio, col vantaggio che si possono pure provare..e guardando il sito americano la differenza mi sembra assurda.

Ma ci sono anche commenti di la prende con assoluta filosofia e in un certo senso se ne frega:

Si sono resi meno competitivi sul mercato… i prodotti che riterrò convenienti, li acquisterò.. Per il resto, internet è pieno di prodotti di qualità… mi orienterò altrove! :)

Il commento che si avvicina di più al mio pensiero è questo:

Avreste dovuto anche tenere conto del fatto che vendete online, quindi chi compra, oltre al costo dei prodotti deve pagare anche le spese di spedizione… Non c’è una sede fisica dove è possibile provare i prodotti di persona e decidere se comprare oppure no, ma fino a che il prezzo dei prodotti era contenuto, si poteva tranquillamente passare sopra a questi due fatti, perchè in ogni caso pur pagando la spedizione, il risparmio e la convenienza c’era comunque e il basso costo permetteva di rischiare l’acquisto alla “cieca” non avendo mai visto i prodotti di persona… Ora questa convenienza non c’è più, secondo me… I prezzi aumentano, ma la qualità rimane sempre quella di prodotti a basso costo, che non è pessima anzi, ma è sicuramente inferiore a quella di altre marche che vendono a prezzi competitivi… Perciò comprare dei prodotti senza poterli provare di persona, che rimangono di media-bassa qualità e che ora costano praticamente come altre marche competitive (vedi essence, kiko ecc. testabili in prima persona) e pagarsi pure le spese di spedizione per me non ha più nessun vantaggio… La linea base rimane uguale, ma avete aumentato proprio la linea studio e la linea minerale che forse sono quelle che andavano via prima, che venivano acquistate di più… Per quanto riguarda le promo sono d’accordo, siete forse l’unica azienda che fa così tante promozioni, però a questo punto era veramente preferibile fare meno promozioni e cercare di giostrare gli aumenti su più prodotti invece di aumentare in modo spropositato solo ALCUNI prodotti… I più acquistati praticamente… Per quel che mi riguarda mi orienterò su altri prodotti…

Personalmente credo che gli aumenti di prezzo siano stati spropositati e mal distribuiti. Inoltre fatemi dire fuori dai denti che i prodotti e.l.f non sono affatto di buona qualità: avete mai guardato gli inci? Per carità, non che siano di primaria importanza per tutte, ma ragazze mie: avete guardato gli inci di gloss e rossetti? Prodotti che – suvvia, capita a tutte – spesso ingeriamo, magari leccandoci le labbra? Ecco. Siliconi, Parabeni, petrolati, paraffina liquida! Ma anche no!

Ma c’è ancora qualcosa che conviene comprare sul sito di elf?

Volendo, sì. I pennelli sono ancora economici nonostante l’aumento di prezzo (per quelli della linea studio): il rapporto qualità/prezzo merita ancora. Io ero anche curiosa di provare gli smalti, ma il prezzo è notevolmente aumentato, adesso costano 3,00€: meglio comprarsi quelli essence che costano qualche cent in meno e si possono vedere in prima persona.

Che marchi alternativi posso valutare, quindi?

Le mie proposte sono le seguenti:

  1. Benecos (makeup bio privo di schifezze, low cost, acquistabile su Ecocose)
  2. Essence (serve presentazione?)
  3. MUA – Make Up Academy (marchio inglese low cost, acquistabile online: non hanno molto assortimento, ma meritano se non altro per il costo contenuto).
  4. VIVO Cosmetics (anche questo online, secondo me sono lo stesso marchio MUA, con qualcosa di diverso a livello di varietà prodotti)

Se vi vengono in mente altri marchi, scrivetemeli che li aggiungo!

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!