[NB] Post molto carico di immagini, non adatto per connessioni lumaca! :)

Ve l’avevo promesso su facebook e poi non l’ho più pubblicato, lo so. Ho finalmente sperimentato la Sleek Sunset per truccarmi, venerdì sera, e ne è uscito questo look un po’ “rockettaro”, ma d’effetto.

La qualità delle foto, come al solito, ahimè, non è il massimo, ma purtroppo facendolo di sera e non disponendo di una Reflex, non posso fare molto meglio di così! Apprezzate l’intenzione, guardiamola così.

Insomma, vi ho fatto una documentazione passo passo tipo tutorial!

Ecco a voi!

1) Parto ovviamente con un primer, io ho usato quello di essence.

2) Con una matita marrone molto morbida delineo la rima inferiore e allungo la “codina” oltre l’angolo dell’occhio, ovviamente rivolta verso l’alto.

3) Proseguo la linea che ho tracciato portandola verso l’interno della palpebra mobile: lo scopo è quello di andare a creare un’area in cui potrò lavorare con i colori, quindi devo disegnare un “contorno” che comprenda la palpebra mobile. Delineo anche la rima superiore:

4) Sfumo la matita verso l’esterno/alto usando un pennellino piatto. Poi fisso la matita usando il marrone della palette, sempre con lo stesso pennello:

Ripasso la matita e sfumo, sempre verso l’alto e mai sotto la linea ideale che congiunge l’angolo esterno dell’occhio alla coda del sopracciglio.

Il risultato deve essere un alone sfumato che circonda la palpebra mobile:

4) Passo al primo colore che userò nella palpebra mobile: il rosso.

Uso un pennello piatto e lo metto nell’angolo esterno, fermandomi a un terzo della palpebra:

5) Passo a un tono più chiaro e prendo l’arancione, sempre con lo stesso pennello:

Continuo sul centro della palpebra, ma lascio libero l’interno dell’occhio.

6) Passo al giallo, che fungerà da punto luce. Uso un pennello più piccolo e angolato.

Lo metto nell’angolo interno dell’occhio, portandolo anche sotto:

7) Adesso arriva il bello: contornare il lavoro col nero. Uso un pennello a penna:

Lo sfumo per bene, con lo stesso criterio con cui ho sfumato il marrone (verso l’alto). Attenzione che il nero rischia di rovinare tutto il lavoro: ne prelevo pochissimo con la punta del pennello e lo modulo secondo le esigenze.

Devo ottenere una forma allungata che riprenda quella del mio occhio, senza esagerare verso il sopracciglio.

8) Uso i due rosa shimmer della palette con un pennello da sfumatura e delineo il punto luce sotto l’arcata sopraccigliare.

9) Prendo il pennellino con cui avevo sfumato il marrone e lo uso per delineare l’occhio sia sopra che sotto con il nero, come se usassi un eyeliner.

10) Ripasso le sopracciglia con la matita.

11) Curvo le ciglia, applico un filo di mascara e poi applico le ciglia finte.

Finito. :)

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai sporadicamente contenuti scaricabili e segnalazioni di eventuali giveaways. Grazie per la fiducia che mi vorrai dare!

Grazie!

Ops, qualcosa non va!